Cinema Cappuccini - Museo Beni Culturali Cappuccini di Genova

Museo BCC
Museo BCC
Vai ai contenuti

Cinema Cappuccini

CINEMA CAPPUCCINI. 90 ANNI INSIEME

Il Cinema Cappuccini nasce nel 1925 per iniziativa di due frati – P. Emilio da Barcellona e P. Zefirino da Aurigo – ed è uno dei primi cinematografi presenti nella città di Genova. Come le altre "sale parrocchiali" in Italia, anche il Cinema Cappuccini nel corso degli anni ha subito diverse trasformazioni ed evoluzioni. Da pressoché esclusivo luogo di ricreazione per ragazzi, è diventato con il tempo una sala capace di offrire un servizio sempre più qualificato che la nuova legge sul cinema ha riconosciuto, equiparando le "sale parrocchiali" alle sale "d’essai". Infatti, anche il Cinema Cappuccini, come gli altri teatri e cinema dipendenti dalle autorità ecclesiastiche, si è trasformato in una "sala della comunità", denominazione che ne indica la finalità non commerciale. Da questo punto di vista si è sempre distinto per aver destinato parte degli utili a iniziative benefiche, quali le Missioni e la Mensa dei Poveri.
Il Cinema Cappuccini si propone come uno spazio di cultura e di impegno sociale. Esso vuole essere un luogo di incontro e di dialogo con le varie componenti della comunità locale, offrendo e ricercando la collaborazione con le strutture civili e con le varie realtà presenti sul territorio, soprattutto con le scuole, le istituzioni culturali, i servizi sociali. Cinema, teatro, musica, poesiasono gli strumenti privilegiati che la sala utilizza per perseguire il suo progetto di essere luogo di promozione culturale e di servizio verso la città e il quartiere.
In occasione del 90° anniversario del Cinema Cappuccini, il Museo dei Beni Culturali Cappuccini di Genova ha deciso di raccontarne la storia attraverso una mostra tematica dal titolo "CINEMA CAPPUCCINI". Questa mostra si svilupperà non solo attraverso l’esposizione dei classici oggetti e reperti storici, bensì anche attraverso immagini, suoni, testimonianze, piccoli laboratori che offriranno al visitatore la possibilità di coinvolgersi attivamente nel percorso museale.

MISSION
Salvaguardare, conservare e valorizzare il patrimonio storico - artistico ed entoantropologico della Provincia di Genova dei Frati Minori Cappuccini per renderlo fruibile al pubblico.
Creato da Daphne Ferrero e Luca Piccardo
Museo Beni Culturali Cappuccini di Genova
Viale IV Novembre, 5 - Passo S. Caterina Fieschi Adorno
16121 Genova - Italia
ingresso da Via Bartolomeo Bosco
(dietro Palazzo di Giustizia)
Torna ai contenuti